svs-ass

I campi di attività professionale, i compiti e le mansioni

Dal suo inizio negli anni 90, la stomaterapia ha assunto sempre più importanza nella sanità Svizzera, è diventata una specialità sottoposta a forti esigenze per cure di qualità.

Fin dagli inizi negli anni novanta, la stomaterapia ha assunto un’importanza crescente nel sistema sanitario svizzero, sviluppandosi fino a diventare un settore specialistico di alta qualità. In Svizzera vengono confezionate ogni anno circa 3500 stomie  . Il confezionamento di una stomia costituisce un intervento importante nella vita di una persona. Oltre all’accettazione della malattia, generalmente tumorale, una stomia significa la perdita della continenza. Inoltre il cambiamento genera spesso paura e insicurezza. Per tutti questi pazienti, l’adattamento alla vita quotidiana rappresenta una grande sfida.

Statisticamente, l’argomento tabù dell'incontinenza interessa una donna su quattro e un uomo su dieci. In Svizzera si spendono ogni anno circa 180 milioni di franchi per l'acquisto di assorbenti per adulti  . L'evoluzione demografica fa sì che un numero sempre crescente di persone anziane e affette da molteplici morbilità siano confrontate a problematiche legate alle stomie e alle fistole, alle ferite croniche e ai disturbi della continenza; queste persone devono quindi poter contare sulla qualità delle cure e sul sostegno che offrono le stomaterapiste.

Un altro obiettivo delle stomaterapiste è di sfatare i tabù che circondano questa problematica nell'opinione pubblica, favorendone la conoscenza in seno alla società. Nell’ambito della nostra professione dobbiamo spesso confrontarci con problemi esistenziali e tabù. Per questo motivo, la gestione dei conflitti, delle crisi e delle difficoltà professionali occupa una posizione particolare, sia nella formazione continua, sia nella pratica.

Le stomaterapiste sono infermiere diplomate con una formazione supplementare a livello specialistico, che consente loro di curare e offrire consulenza a persone portatrici di derivazioni intestinali o delle vie urinarie, affette da fistole, piaghe croniche, incontinenza urinaria o fecale .

I diversi campi d'attività delle stomaterapiste dipendono, in ogni istituzione professionale, dal tipo di pazienti e dalle loro necessità. Per questi motivi, l'attività delle stomaterapiste può concernere piuttosto le stomie, la cura di fistole, la prevenzione e la cura di piaghe, oppure le stomie e i problemi d'incontinenza.

Come stomaterapiste mettiamo le nostre conoscenze e la nostra competenza specialistica al servizio dei pazienti, dei loro familiari e del personale medico. Li consigliamo, li formiamo e li sosteniamo in questi tre campi.

Nella nostra qualità di specialiste, ci consideriamo parte di un team multiprofessionale e multidisciplinare.